Alta tecnologia al servizio del risparmio energetico

Sensibile alle esigenze del mercato in ambito di contenimento dei consumi e sfruttamento di fonti rinnovabili, Sele ha ideato e brevettato un innovativo sistema di controllo che consente agli ascensori elettrici senza locale macchine di funzionare con il semplice allacciamento 220 Volt monofase con contratto per le utenze condominiali (3 kW) e con l'ausilio di fonti energetiche gratuite e pulite come quella fotovoltaica.

Minori costi di installazione e servizio

L'ascensore elettrico, grazie al sistema di contrappesi e bilanciamenti che lo contraddistingue, presenta consumi energetici molto bassi tranne che per lo spunto alla partenza. Questo costringe l'utente a stipulare con il gestore di fornitura elettrica un contratto trifase ed una tariffa alta per disporre di una quota massima di potenza che in realtà viene sfruttata a pieno solo per pochi secondi al giorno. Gli ascensori della serie Tree gestiscono al meglio la potenza disponibile sulla rete monofase senza costringere l'utente a sostenere inutili spese di installazione e servizio.

Ideale per edifici esistenti, ma non solo

Ideale nel caso di ristrutturazioni di edifici esistenti ed in tutti i casi in cui non sia possibile fare arrivare un allacciamento trifase, gli ascensori serie Tree sono una soluzione economicamente vantaggiosa anche nel caso di nuovi edifici residenziali, perché consente di eliminare sia i costi una tantum iniziali dovuti per l'allacciamento, sia quelli fissi annuali per il contratto di fornitura. La potenza impegnata è pressoché nulla (0,200 kW) poiché la richiesta energetica dell'ascensore è sempre in subordine rispetto alle utenze condominiali.